domenica 5 giugno 2016

Scrap2days 2016


Anche quest'anno io e Daniela abbiamo partecipato a Scrap2days che si è tenuto il 28 e 29 maggio, questa è la seconda edizione, l'evento è stato organizzato da Scrap It Easy, la simpaticissima Serena ha organizzato tutto alla perfezione, e sono stati due giorni (anzi 2 e mezzo) dove mi sono divertita, e dove ho scrappato davvero tanto (e non parliamo dello shopping). Ma bando alle ciance, vi faccio vedere due fotine che casualmente ho fatto, e se non le ho fatte io ci hanno pensato le mie socie scrap ;-P
L'evento si è svolto in un grande albergo che si trova a Sant'Agata Feltria, il Falcon Hotel, dove i proprietari sono due fratelli simpatici e gentilissimi, e la moglie di uno dei due è diventata una scrapper come noi.
Queste sono alcune foto della rocca che si trova in paese a 10 minuti a piedi dall'albergo.


Questa è una foto dell'albergo che ho preso dal sito, non ho fatto foto intere, e poi nella parte davanti c'erano i lavori per la futura piscina, ma il posto merita proprio.
Io e Daniela quest'anno abbiamo deciso di fare tutti e 4 i corsi, e di arrivare la sera prima per poterci godere ogni momento senza stancarci troppo, e devo dire che ne è valsa proprio la pena. Questa era la veduta dalla nostra finestra

 Sabato mattina abbiamo cominciato con il layout di Soraya.

 ci ha insegnato una tecnica per macchiare il gesso usando i pennarelli
Ed ecco il mio

Poi abbiamo proseguito la mattina facendo il layout di Paige,

 uno stile completamente diverso

Ci ha fatto usare gli acquarelli per colorare il Bazzil bianco di sfondo, e poi ci ha fatto usare un sacco di carte fantasia,

 ed ecco il mio

Nel pomeriggio abbiamo fatto il mini-album di Soraya, il progetto è facile e ha una struttura che volendo si può sfruttare anche in altre maniere, mi è piaciuto tanto che sono riuscita a finirlo a casa pochi giorni dopo

E la foto con la maestra e Serena non poteva mancare


All'ora di cena un bellissimo tramonto ha scatenato tutte le scrapper che si sono fiondate sul terrazzone dell'albergo, che spettacolo!




Alla sera Chiara, sorella di Serena, ci ha fatto uno spettacolo a sorpresa con il fuoco, davvero brava, le foto non rendono l'idea di quanto sia stato bello
 

Durante il crop serale, abbiamo fatto scrappato la nostra foto fatta la mattina, e sinceramente con quello che avevamo noi del tavolo, abbiamo fatto davvero miracoli
La mattina dopo abbiamo fatto il mini-album di Paige, di questo non posso farvi vedere ancora nulla perchè è ancora in lavorazione, ma andate a vedere QUI, Paige fa vedere tutto il il mini con un video.


La cosa più faticosa è stata tagliare sul cartone il cuore usando il cutter o il bisturi.
 E la cosa più lunga è stata cucine a mano la &, ma che soddisfazione dopo quando l'abbiamo colorata con gli acquarelli.

E la foto con l'insegnante non poteva mancare

Io e Daniela abbiamo avuto una brutta sorpresa quando siamo andate a caricare le valige in macchina, la macchina era completamente morta, la batteria era completamente a terra, per fortuna il ragazzo dell'albergo è stato gentilissimo e disponibilissimo, prima di tutto ci ha saputo rassicurare visto che eravamo abbastanza preoccupate, poi è stato disponibilissimo e con i cavi ci ha rimesso in moto, ovviamente sotto i riflettori delle scrapper munite di macchine fotografiche :-)
E infine la foto di gruppo finale

E' stato davvero un bel weekend, ringrazio Serena, sua sorella, sua mamma e il suo ragazzo per l'organizzazione

Ringrazio Elisa, Stefania e Alessia che sono state le nostre compagne di avventura

 ma più di tutto ringrazio la mia compagna di stanza Daniela, perchè la sua presenza fa la differenza, ti voglio bene.

3 commenti:

Stefania Muffini ha detto...

Ma che bello il tuo resoconto! È stato come rivivere tutto di nuovo... Grazie a te e a Dani per il bellissimo weekend passato insieme: è stato fantastico!!!

Daniela ha detto...

Brava!!! Che bel resoconto, è stato davvero un meraviglioso week end condivido tutto ciò che hai scritto. TVB

kicka ha detto...

mi hai fatto morire di invidia con il tuo racconto! il prossimo anno vengo pure io!